Pavimenti in legno

Pavimenti stratificati e massello

La collezione legno che proponiamo comprende pavimenti in legno prefiniti e parquet in massello.
Il nostro obiettivo è assicurare ai professionisti la possibilità di richiedere soluzioni per ogni applicazione e progetto, fornendo assistenza nella scelta e garatendo la massima qualità. 
La varietà dei pavimenti proposti consente la massima personalizzazione del risultato finale: infatti è possibile scegliere essenza, formato, levigatura, finitura e geometria di posa.
Menconi Parquet è un’azienda produttrice toscana che impiega solo materie prime di eccellente qualità.  Ogni lavorazione delle tavole viene eseguita manualmente da artigiani, con massima attenzione alla qualità e ai dettagli. 
pavimento in legno veneto
Crediti fotografici Menconi Parquet

Pavimento in legno stratificato o massello? 

I parquet stratificati di Menconi Parquet sono composti da uno strato superficiale di legno nobile di 4mm e da un supporto in multistrato di betulla fenolico di qualità che dà notevole stabilità al pavimento. Il parquet in massello, invece, è costituito interamente da legno nobile. Grazie al suo spessore, è la soluzione che può essere ri-levigata più volte, permettendo rinnovamenti nel corso di molti molti anni. Il suo comportamento è meno stabile degli stratificati, perché segue il naturale espandersi e contrarsi del legno ma questa caratteristica è parte del suo fascino. 

Essenza legnosa 

I pavimenti in legno possono essere di varie essenze legnose per esempio, rovere, teak, doussiè o noce. Inoltre è possibile scegliere legni con nodi o senza nodi, stuccati in tinta o neri. 

Spessore e dimensione delle tavole

La scelta dello spessore delle tavole influenza anche la loro resistenza agli urti, l’assorbimento del suono, la solidità e la tenuta del pavimento in generale. Lo spessore delle tavole va sempre considerato in proporzione alla loro dimensione. Oggi sono molto apprezzati i pavimenti in legno con ampie tavole, lunghe, ma soprattutto larghe. 

Lavorazione della superficie 

Il panorama di lavorazioni e finiture che si possono compiere sulla tavola grezza è estremamente ampio.

La spazzolatura rimuove una piccola quantità di fibra morbida, lasciando in risalto quella dura. La venatura del tuo parquet ne risulterà esaltata, anche al tatto.
La spazzolatura doppia, invece permette di dare al legno un effetto maggiore di movimento, risaltando ancora di più le venature.
Con la piallatura a mano dolce grazie all’utilizzo del pialletto il legno viene lavorato tavola per tavola per dare un aspetto irregolare al parquet, consumato dal tempo, mentre per dare un aspetto ancora più vissuto si effettua una piallatura a mano dura con la quale viene strappata la fibra del legno grazie ad appositi strumenti.
La bisellatura profonda è una lavorazione meccanica con cui viene accentuata l’unione tra differenti tavole. Questo effetto può essere ottenuto anche con una bisellatura a mano con strumenti appositi per mettere in evidenza l’unione tra le differenti tavole, dando un voluto effetto irregolare.

Finitura 

Menconi Parquet propone centinaia di verniciature e oliature diverse, anche a campione. La veniciatura copre il legno in superficie, lo protegge dalle abrasioni e lo rende facile da pulire mentre l’oliatura impregna il legno nelle sue fibre e lo rende più resistente regalando un effetto più naturale e caldo. 

Geometria di posa

Si può valorizzare una posa grazie a geometrie particolari, accostamenti, decorazioni, pattern. Si può scegliere la tavola classica, la spina italiana, francese o ungherese oltre a intarsi particolari o tassellature elaborate.

In funzione alle caratteristiche dello spazio da pavimentare si può optare per la posa incollata, la posa flottante o quella inchiodata.
Scopri la nostra sezione prodotti per la posa per trovare colle specifiche e battiscopa in legno. 
 

La manutenzione del parquet deve essere accurata e costante al fine di rallentare il processo di ossidazione delle fibre di legno che finisce inevitabilmente per alterarne il colore. Per un pavimento in legno è assolutamente sconsigliato l’utilizzo di acqua per la pulizia, che va sostituita con prodotti appositi per la cura del legno da diluire molto poco.

Il pavimento in legno è il pavimento per eccellenza. Elegante, naturale e piacevole è un elemento di arredo e di design che nasce da un tradizione antica e si adatta perfettamente agli ambienti moderni caratterizzando gli spazi interni con potenza e delicatezza

Personalizzazione

I pavimenti in legno garantiscono un estrema personalizzazione: è possibile costruire un parquet da zero, personalizzandolo completamente in base alle esigenze del progetto.

Isolamento acustico e termico 

Un pavimento in legno ben posato è estremamente silenzioso. La fibra del legno attutisce i suoni che provengono dall’esterno e, grazie alla struttura delle fibre legnose, contiene i rumori dovuti al calpestio. La pienezza del legno assorbe i suoni esterni e contiene, ovattandoli, quelli che nascono dal contatto con la superficie delle tavole. Oltre all’isolamento acustico, il pavimento in legno favorisce l’isolamento termico di un’abitazione.

Rispetto dell’ambiente

Le pavimentazioni in parquet sono composte da legno massiccio o dall’assemblaggio di più elementi in legno: si tratta dunque di un materiale naturale, semplice da smaltire e che non impatta sull’ambiente neppure in fase di smaltimento.

Pavimenti in legno

Parquet stratificati e massello

La collezione legno che proponiamo comprende pavimenti in legno prefiniti e parquet in massello.

Il nostro obiettivo è assicurare ai professionisti la possibilità di richiedere soluzioni per ogni applicazione e progetto, fornendo assistenza nella scelta e garatendo la massima qualità. La varietà dei pavimenti proposti consente la massima personalizzazione del risultato finale: infatti è possibile scegliere essenza, formato, levigatura, finitura e geometria di posa.

Menconi Parquet è un’azienda produttrice toscana che impiega solo materie prime di eccellente qualità.  Ogni lavorazione delle tavole viene eseguita manualmente da artigiani, con massima attenzione alla qualità e ai dettagli. 

 

Crediti fotografici Menconi Parquet 

 

 
pavimento in legno veneto

Pavimento in legno stratificato o massello? 

I parquet stratificati di Menconi Parquet sono composti da uno strato superficiale di legno nobile di 4mm e da un supporto in multistrato di betulla fenolico di qualità che dà notevole stabilità al pavimento. Il parquet in massello, invece, è costituito interamente da legno nobile. Grazie al suo spessore, è la soluzione che può essere ri-levigata più volte, permettendo rinnovamenti nel corso di molti molti anni. Il suo comportamento è meno stabile degli stratificati, perché segue il naturale espandersi e contrarsi del legno ma questa caratteristica è parte del suo fascino. 

Essenza legnosa 

I pavimenti in legno possono essere di varie essenze legnose per esempio, rovere, teak, doussiè o noce. Inoltre è possibile scegliere legni con nodi o senza nodi, stuccati in tinta o neri. 

Spessore e dimensione delle tavole

La scelta dello spessore delle tavole influenza anche la loro resistenza agli urti, l’assorbimento del suono, la solidità e la tenuta del pavimento in generale. Lo spessore delle tavole va sempre considerato in proporzione alla loro dimensione. Oggi sono molto apprezzati i pavimenti in legno con ampie tavole, lunghe, ma soprattutto larghe. 

Lavorazione della superficie 

Il panorama di lavorazioni e finiture che si possono compiere sulla tavola grezza è estremamente ampio.

La spazzolatura rimuove una piccola quantità di fibra morbida, lasciando in risalto quella dura. La venatura del tuo parquet ne risulterà esaltata, anche al tatto.
La spazzolatura doppia, invece permette di dare al legno un effetto maggiore di movimento, risaltando ancora di più le venature.
Con la piallatura a mano dolce grazie all’utilizzo del pialletto il legno viene lavorato tavola per tavola per dare un aspetto irregolare al parquet, consumato dal tempo, mentre per dare un aspetto ancora più vissuto si effettua una piallatura a mano dura con la quale viene strappata la fibra del legno grazie ad appositi strumenti.
La bisellatura profonda è una lavorazione meccanica con cui viene accentuata l’unione tra differenti tavole. Questo effetto può essere ottenuto anche con una bisellatura a mano con strumenti appositi per mettere in evidenza l’unione tra le differenti tavole, dando un voluto effetto irregolare.

Finitura 

Menconi Parquet propone centinaia di verniciature e oliature diverse, anche a campione. La veniciatura copre il legno in superficie, lo protegge dalle abrasioni e lo rende facile da pulire mentre l’oliatura impregna il legno nelle sue fibre e lo rende più resistente regalando un effetto più naturale e caldo. 

Geometria di posa

Si può valorizzare una posa grazie a geometrie particolari, accostamenti, decorazioni, pattern. Si può scegliere la tavola classica, la spina italiana, francese o ungherese oltre a intarsi particolari o tassellature elaborate.

 

In funzione alle caratteristiche dello spazio da pavimentare si può optare per la posa incollata, la posa flottante o quella inchiodata.
Scopri la nostra sezione prodotti per la posa per trovare colle specifiche e battiscopa in legno. 
 

La manutenzione del parquet deve essere accurata e costante al fine di rallentare il processo di ossidazione delle fibre di legno che finisce inevitabilmente per alterarne il colore. Per un pavimento in legno è assolutamente sconsigliato l’utilizzo di acqua per la pulizia, che va sostituita con prodotti appositi per la cura del legno da diluire molto poco.

 

 

Il pavimento in legno è il pavimento per eccellenza. Elegante, naturale e piacevole è un elemento di arredo e di design che nasce da un tradizione antica e si adatta perfettamente agli ambienti moderni caratterizzando gli spazi interni con potenza e delicatezza

Personalizzazione

I pavimenti in legno garantiscono un estrema personalizzazione: è possibile costruire un parquet da zero, personalizzandolo completamente in base alle esigenze del progetto.

Isolamento acustico e termico 

Un pavimento in legno ben posato è estremamente silenzioso. La fibra del legno attutisce i suoni che provengono dall’esterno e, grazie alla struttura delle fibre legnose, contiene i rumori dovuti al calpestio. La pienezza del legno assorbe i suoni esterni e contiene, ovattandoli, quelli che nascono dal contatto con la superficie delle tavole. Oltre all’isolamento acustico, il pavimento in legno favorisce l’isolamento termico di un’abitazione.

Rispetto dell’ambiente

Le pavimentazioni in parquet sono composte da legno massiccio o dall’assemblaggio di più elementi in legno: si tratta dunque di un materiale naturale, semplice da smaltire e che non impatta sull’ambiente neppure in fase di smaltimento.